DISABILITA' SENSORIALE

immagine

Servizi per l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale

 

Regione Lombardia eroga i servizi specialistici per l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale per tramite delle Agenzie per la Tutela della Salute (ATS). Gli interventi sono svolti per sopperire alle difficoltà nella comunicazione e nella partecipazione che gli studenti possono incontrare nel percorso scolastico a causa delle limitazioni visive o uditive.

Annualmente la regione definisce le Linee Operative per l’erogazione del Servizio che viene assicurato attraverso soggetti qualificati individuati con avviso pubblico e in convenzione con l’ATS.

Il percorso d’inclusione in ambito scolastico si realizza sulla base del Progetto Individuale, così come previsto dall’art. 14 della L. 328/2000, al quale si collegano il PEI e il Piano individuale predisposto dal soggetto qualificato con la famiglia e la scuola.

 

Il servizio

è rivolto agli studenti con gravi disabilità sensoriali, in possesso dei requisiti sanitari richiesti dalla normativa, residenti nel territorio lombardo frequentanti le scuole di ogni ordine e grado (dell’infanzia, primarie, secondarie di primo e secondo grado, formazione professionale di secondo ciclo) e in via sperimentale ai bambini che frequentano nido/ micronido/sezione primavera

si realizza con

  .   interventi di assistenza alla  comunicazione

  .   fornitura di materiale didattico speciale / libri di testo, 

  .   consulenza tiflologica per gli studenti non vedenti.

vi si accede

presentando domanda sulla piattaforma regionale Bandi OnLine.

 

⇒ Per informazioni: ATS di Pavia: info_disabilita@ats-pavia.it

 

♦ Visita il sito di Regione Lombardia - "Lombardia Facile ... oltre la disabilità"Inclusione degli studenti con disabilità sensoriale, approvate le linee guida