CORONAVIRUS - Ordinanze

 

REGIONE LOMBARDIA: ORDINANZE e DELIBERAZIONI

Tutte le ordinanze --> sito di regione Lombardia

 

 

 

DECRETI DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI:

 

DECRETI LEGGE:

 

SITOGRAFIA ESSENZIALE

 

RESIDENZE SOCIOSANITARIE PER ANZIANI

 

SORVEGLIANZA SANITARIA E PROTEZIONE INDIVIDUALE DEGLI OPERATORI ASSEGNATI ALLE ATTIVITA’ NON ESSENZIALI
  • Regione lombardia ha trasmesso il documento inerente le indicazioni

 

 

 

SEGNALAZIONE TRANSITI ZONA ROSSA

A seguito dell'ordinanza congiunta Regione Lombardia - Ministero della Salute del 23.02.2020 (clicca qui per scaricare l'ordinanza), riguardo al punto i) che dispone che tutte le persone che sono transitate nella zona rossa tra il 1° febbraio 2020 e il 23 febbraio 2020 o nei giorni successivi devono COMUNICARE TALE CIRCOSTANZA AL DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE COMPETENTE PER TERRITORIO, si invitano tutte le persone interessate ad effettuare tale comunicazione compilando preferibilmente il modulo presente al seguente link:

https://transitozonarossa.ats-pavia.it/

In alternativa, nel caso si sia impossibilitati a compilare il modulo via web, a comunicarlo telefonando ai seguenti numeri telefonici:

0382 431403

0382 432438

0382 432823

 

  • AVVISO CORONA VIRUS: NESSUNA ATTIVITA’ PORTA A PORTA PER TAMPONE ORALE DA PARTE DI ATS PAVIA: A seguito di alcune segnalazioni pervenute dai comitati locali della Croce Rossa Italiana, e dal Comune di Pavia, si informa la cittadinanza che non è presente nessuna attività porta a porta da parte dell’ATS di Pavia per l’effettuazione di tamponi orali per la rilevazione di contagio di Coronavirus COVID-19. Tali attività non hanno nulla a che vedere con le attività dell’ATS di Pavia, ma hanno lo scopo di introdursi in casa per impossessarsi di denaro o altri oggetti di valore. Si raccomanda di non accogliere in casa nessun soggetto che si presenti come dipendente dell’ATS di Pavia e di contattare le forze dell’ordine o segnalando il caso alla Centrale Operativa della Polizia Locale di Pavia al numero 0382 5451

Il direttore generale

f.to Mara Azzi