Al via la CAMPAGNA VACCINALE contro l'influenza stagionale 2016-2017

11/10/2016
L’Agenzia di Tutela della Salute (A.T.S.) di Pavia promuove la campagna vaccinale contro l’influenza. La stessa verrà avviata presso gli ambulatori dei medici di medicina generale aderenti all’iniziativa, a partire da giovedì 27 ottobre e presso le strutture dell’A.T.S., di cui agli elenchi allegati, a partire da martedì 8 novembre 2016 nell’Ambito Distrettuale di Pavia e Voghera e, a seguire, da mercoledì 9 novembre nell’Ambito Distrettuale di Vigevano.

Per prevenire l’influenza esiste una vaccinazione specifica. La protezione indotta dal vaccino comincia due settimane dopo l'inoculazione e perdura per un periodo di alcuni mesi, poi tende a declinare. Per questo, e perché possono cambiare i ceppi in circolazione, è utile ripetere la vaccinazione all'inizio di ogni stagione influenzale.

Occorre anche ricordare che, particolarmente nella stagione fredda, sintomi simili a quelli dell’influenza possono essere provocati da altri virus o batteri, contro i quali il vaccino antinfluenzale non può essere efficace.

Controindicazioni alla vaccinazione antinfluenzale sono rappresentate da: età inferiore ai sei mesi, gravi reazioni allergiche a precedenti vaccinazioni o a componenti del vaccino, malattie acute in atto, con o senza febbre (il medico valuterà se rinviare la vaccinazione), un’anamnesi positiva per Sindrome di Guillain Barré. La valutazione è naturalmente di competenza del medico vaccinatore.

Occorre sempre riferire al medico prima della vaccinazione l’eventuale assunzione di farmaci o effettuazione di terapie e qualsiasi patologia di rilievo in atto o pregressa comprese eventuali allergie. Dopo la vaccinazione nella sede dell’iniezione si possono presentare dolore, arrossamento e gonfiore. Si può anche avere malessere, febbre, mal di testa, dolori muscolari o articolari. Queste reazioni sono in genere di breve durata (1 –2 giorni).
Maggiori informazioni possono essere richieste al proprio medico oppure rivolgendosi agli ambulatori vaccinali dell’A.T.S.

La vaccinazione antinfluenzale sarà offerta gratuitamente alle persone di età pari o superiore a 65 anni (a partire dai nati nel 1951) e a tutti coloro che rientrano nelle categorie individuate dal Ministero della Salute e dalla Regione Lombardia (vedi allegato).

Il principale obiettivo della campagna vaccinale è, infatti, il raggiungimento di tutti quei soggetti che, in caso di infezione, potrebbero andare incontro a gravi complicanze.



Per eventuali informazioni:


dalle ore 9.00 alle ore 12.30

e-mail: ivana_aquino@ats-pavia.it


N. B. Gli interessati sono invitati a presentarsi presso gli ambulatori muniti della Carta Regionale dei Servizi o tesserino sanitario, tesserino di esenzione per patologia o documentazione specialistica per i soggetti appartenenti alla categorie a rischio.



Copyright©ASL Pavia 2015

Viale Indipendenza, 3 - 27100 Pavia C.F./P.I. 02613260187 Tel. 0382.4311 - Fax 0382.431299

Privacy || Note legali || Posta Elettronica Certificata || Elenco Siti tematici || Cookies |