Disturbo Specifico Apprendimento (DSA) Soggetti in possesso dei requisiti previsti dalla l. 170/2010 per effettuare attività di prima certificazione diagnostica di DSA

02/06/2014
Con decreto n. 270/Dgi del 24/09/2013 e successivo aggiornamento decreto n.336/Dgi, l’ASL di Pavia ha istituito l’elenco dei soggetti in possesso dei requisiti previsti per effettuare la prima certificazione dei Disturbi specifici per l'apprendimento (D.S.A.) valida ai fini scolastici secondo la L. 170/2010 e successivo Accordo Stato-Regioni del 25/7/2012.

I servizi di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza, pubblici e privati accreditati, così come i servizi di riabilitazione dell’età evolutiva, pubblici e privati accreditati, sono già autorizzati alla certificazione di D.S.A. secondo l’art. 1 comma 3 del citato Accordo Stato-Regioni del 25/7/2012 sulle “indicazioni per la diagnosi e certificazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento (D.S.A.) e non sono pertanto tenuti alla presentazione dell’istanza di autorizzazione.

In Allegati:

- nota della Regione Lombardia del 30/03/2015 prot. n.10049 avente come oggetto" Attività di prima certificazione del Disturbo Specifico dell'Apprendimento (DSA) - Istanze di autorizzazione delle equipe", nella quale si informano le ex ASL che le istanze, valevoli per l'anno 2016, devono essere presentate  entro il 31/05/2016.

- Elenco soggetti in possesso dei requisiti ai sensi del decreto n. 270/Dgi del 24/09/2013 e successivi aggiornamenti: decreto n.336/Dgi del 19/12/2013, decreto n. 263/Dgi del 29/09/2014, decreto n.268/DGi del 6/11/2015



Copyright©ASL Pavia 2015

Viale Indipendenza, 3 - 27100 Pavia C.F./P.I. 02613260187 Tel. 0382.4311 - Fax 0382.431299

Privacy || Note legali || Posta Elettronica Certificata || Cookies |